Sede:  Trescore Balneario (Bg) - Via Carnazzi, 11 - Tel. 035-940466 - E-mail: basketasftrescore.it

 

CAMPIONATO  "UNDER 16" FEMMINILE  -  2018-19

I  COMMENTI  DI  VANNI MANZONI

 

 

 

3° giornata andata:  Pol. Vobarno  -  Ororosa Trescore Bianco :  49 - 70

 

Tabellino: Orisio 4, Monieri 7, Braushi 2, Parimbelli 19, Cantamessa, Carrara 12, Gritti 4, Finazzi, Aloschi 17, Baschenis, Morotti 2, Cancelli 3 - T/L: 4-16

 

Commento:

Terza partita di fila in trasferta per le nostre U16 di Trescore che, lontane dalle mura amiche, inanellano la terza vittoria di fila. A dispetto del risultato finale (49/70), è stata una partita aperta e combattuta fino alla fine del terzo quarto (42/48).

 

Partono bene le nostre ragazze che piazzano subito un 0/10 nei primi 3 minuti, poi la reazione di Vobarno si fa sentire e piano piano rosicchiano il vantaggio con una buona difesa e tanta grinta. Finisce cosi il primo quarto 14/14.

 

Il secondo e terzo quarto si snodano sulla stessa falsa riga del primo, e tra i valzer dei cambi si va al riposo lungo 14/18 e si chiude il terzo 14/16.

 

E’ nel quarto quarto che le ragazze di Ororosa trovano il piglio giusto per piazzare il break decisivo; la maggiore tenuta fisica delle Oro e un’attenta difesa lavorano ai fianchi le ragazze di Vobarno, concedendo solo 7 punti e piazzando l’allungo decisivo.

 

Un grosso applauso a tutte le ragazze che piano piano stanno trovando la strada giusta, c’è ancora tanto da lavorare ma…….il lavoro paga sempre!!

 

 

 

2° giornata andata:  Ororosa Bergamo Nera  -  Ororosa Trescore Bianco :  55 - 56

 

Tabellino: Orisio 0, Monieri 8, Parimbelli 12, Cantamesse 0, Carrara 8, Gritti 8, Finazzi 0, Aloschi 4, Baschenis 0, Morotti 2, Russo 0, Cancelli 14 - T/L: 15-26

 

Commento:

Partita combattuta fino all’ultimo possesso, le under 14 danno filo da torcere alle cugine maggiori di Trescore.

 

Inizio a favore delle ospiti che fanno valere la netta superiorità fisica con Aloschi  brava nel pitturato  mentre la coppia  Carrara/Gritti  crea scompiglio in uno contro uno. Le Oro di Bergamo provano a reagire stringendo le maglie in difesa con Carrara e Capelli, in attacco invece sono  Crippa e Fossati, entrambe classe 2006, a dare fluidità e punti alla squadra.

 

Nel secondo periodo per Trescore è la lunga Cancelli a dominare il pitturato. Risponde per Bergamo prima Ernani,con due canestri dalla media,  e  poi una tripla di Fossati  manda tutti  all’intervallo con il punteggio di 28 a 33.

 

Nel terzo periodo sono le cittadine a spingere con Lussignoli  che piazza 4 punti in sequenza, seguita da una scatenata Crippa.  Trescore resta in partita con Parimbelli che subisce falli e va spesso in lunetta con ottime percentuali. Purtroppo coach Stazzonelli deve fare a meno di Capelli, vero cardine difensivo, uscita per un contrasto in fase di gioco.  Il terzo quarto si chiude  44-43.

 

Gli Ultimi 10 minuti sono un susseguirsi di emozioni:  Poli  si segna a referto con due canestri in rapida successione e Lussignoli firma il vantaggio di 4 lunghezze. Ma le ospiti non si lasciano intimidire: Cancelli realizza da rimbalzo ma a pochi secondi dal termine è Alessi, per Bergamo, che trova un canestro al volo che vale il più 2.  Neanche il tempo di festeggiare che Parimbelli trova la tripla del sorpasso e della vittoria.

 

Il derby è del Trescore, forza OROROSA brave ragazze giusto spirito!

 

 

 

1° giornata andata:  Ororosa Trescore Bianco  -  Ororosa Almenno Azzurro:  58 - 50

 

Tabellino: Orisio 6, Monieri 4, Braushi 0, Parimbelli 10, Cantamesse 0, Carrara 16, Gritti 7, Finazzi 2, Aloschi 8, Morotti 1, Russo 0, Cancelli 4 - T/L: 13-25

 

Commento:

Finisce 50/58 il Primo Derby U16 e vanno a Ororosa Trescore i primi due punti contro Ororosa Almenno. Per lunghi tratti le due compagine si equivalgono, sia per grinta difensiva che per l’impegno in attacco.

 

Il primo quarto vede le ragazze di Coach Roncoroni chiudere in vantaggio di un punto (13/14).

 

E’ nel secondo quarto che Trescore produce il massimo sforzo per dare lo strappo necessario e per chiudere in vantaggio il quarto grazie ai canestri di Parimbelli e Carrara. Al fischio Trescore è in vantaggio di 5 (15/9) con Coach Manzoni che ha già messo sul parquet tutte le ragazze a referto.

 

Il secondo tempo è praticamente la fotocopia del primo con i canestri di Giupponi per OroAlmenno e Gritti per OroTrescore. Il quarto  finisce in perfetta parità (12/12).

 

Ci si gioca tutto nell’ultimo quarto;  Bolis e la solita Giupponi salgono in cattedra: l’una per mantenere l’ordine e l’altra cercando di concretizzare il più possibile, raggiungono e sorpassano le Trescoresi. Trescore chiama minuto quando il cronometro è fermo a 04:00 dal termine ed è sotto di 2. Le ragazze di Coach Manzoni rientrano con un piglio maggiore e grazie a una difesa messa in atto con attenzione e alcuni contropiedi micidiali piegano la veemenza di Almenno.

 

Un applauso a tutte e due le compagine, che come tradizione Ororosa, finiscono con abbracci e congratulazioni reciproche.