Sede:  Trescore Balneario (Bg) - Via Carnazzi, 11 - Tel. 035-940466 - E-mail: basketasftrescore.it

 

 

CAMPIONATO  "SERIE  B"  FEMMINILE  2018-19

TABELLINI  E  COMMENTI di Monica Stazzonelli

GESTITO DA OROROSA

 

8° giornata ritorno  -  Sabato 16/03/2019:      Basket 2000 S. Giorgio   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  64 - 55
Basket 2000 S. Giorgio Don Colleoni Trescore

Antonelli Simona

8

Cantù Giada

3

Bernardoni Ilaria

8

Locatelli Maria (Cap)

14

Zambonini Lucrezia

4

Finazzi Claudia

7

Pizzolato Alice

2

Torri Rossella

12

Monica Giulia

14

Patelli Federica

6

Ruffo Elisa

18

Laube Greta

13

Romagnoli Alice

2

Carrara Martina

0

Petronio Cristiana

5

Morandi Laura

0

Capucci Adele

ne

Maestroni Gloria

0

Schwienbacher

3

-

-

Mattioli Laura

ne

-

-

Bottazzi Sofia

ne

-

-

All. Botticelli Stefano

All. Stazzonelli Monica

 

Risultati parziali

Quarti Basket 2000 S. Giorgio Don Colleoni Trescore
21 12
16 17
13 12
14 14
Finale 64 55

 

Tiri Liberi - su - 11 su 19

 

Non basta un’altra buona prestazione per portare a casa il referto rosa ma poco si può rimproverare alle Orobiche arrivate a Mantova in 9 con Bonfanti e Penna fuori per infortunio e Tall per problemi lavorativi.

 

Le Bergamasche provano dal primo minuto a vincere l’incontro nonostante il gap fisico e tecnico sia importante. ll primo quarto Mantova sembra prendere subito in mano il pallino del gioco con la classe di Monica e la potenza di Bernardoni e si porta subito in controllo. Per le Orobiche sono le under 18 Laube/Torri a rispondere con buone soluzioni  e Morandi brava a gestire il gioco. Primo quarto 21 a 12 .

 

Con il passare dei minuti Locatelli, Cantù  e Finazzi trovano 3 triple che danno fiducia alla manovra offensiva mentre in difesa le Oro si dannano per limitare i vari miss-mach fisici. La partita è dinamica e si gioca a ritmi alti, Mantova trova punti nel pitturato sfruttando la grande differenza fisica con Ruffo precisa dalla media. Il secondo parziale si gioca in sostanziale equilibrio 16 a 17.

 

Nella ripresa le ospiti continuano a correre tenendo il ritmo gara alto, in difesa gli accorgimenti tattici danno i loro frutti mentre in attacco Torri e Patelli trovano buone soluzioni in transizione arrivando al -5  ma Bernardoni e Ruffo trovano canestri importanti respingendo l’assalto ospite, terzo periodo 50 a 41.

 

Gli ultimi 10 minuti Laube da la carica con recuperi e buone soluzioni offensive. Finazzi prima e Locatelli poi ricuciono il divario fino al meno 6, ma Mantova, grazie all’esperienza di Antonelli, non si lascia sorprendere e con determinazione vince la gara.

 

Brave ragazze !

 

 

Ora speriamo di avere buone notizie da Jessica Penna!

 

 

 

 

 

 

7° giornata ritorno  -  domenica 10/03/2019:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Pontevico Basket :  46 - 60
Don Colleoni Trescore Pontevico Basket

Luciano Matilde

2

Fontana Francesca

1

Cantù Giada

2

Racchetti Benedetta

16

Locatelli Maria (Cap)

16

Landi Alice

7

Finazzi Claudia

0

Sbarra Irene

0

Torri Rossella

5

Covre Elena

0

Patelli Federica

4

Birolini Michela

4

Laube Greta

4

Legati Paola

4

Mbengue Ndack

4

Conti Conti

0

Tall Rokhiyata

6

Facchini Elena

6

Morandi Laura

0

Tosoni Marta

0

Bonfanti Angelica

0

Rossi Francesca

5

Maestroni Gloria

3

Bona Giulia

17
All. Stazzonelli Monica All. Boninsegna Mario

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Pontevico Basket
9 11
15 15
13 16
9 18
Finale 46 60

 

Tiri Liberi 9 su 17 - su -

 

Partenza lenta per le Orobiche che dopo 5 minuti non si segnano a referto. Dopo il time out chiesto dalla panchina di casa arriva la prima reazione con Laube e Mebgue, Pontevico cerca subito la fuga con le iniziative di Bona ma le Bergamasche grazie a Cantù e Tall restano in scia 9 a 11.

 

Nel secondo periodo la partita scorre piacevole e in perfetto equilibrio, le padrone di casa riescono con una difesa tutto campo a mettere pressione all’attacco ospite. Pontevico trova con Landi  2 triple e con Facchini punti nel pitturato ma le Oro non mollano e prima Tall e Mebgue, poi una tripla di Locatelli chiude il parziale sul 15 a 15.

 

Nel terzo periodo Pontevico prova l’affondo con Racchetti e Bona sugli scudi ma le 3 triple di Locatelli e il canestro di Patelli danno ancora speranza alle orobiche che appaiono però in difficoltà, 37 a 42 al terzo parziale.

 

L’ultimo quarto è di marca Pontevico con una devastante Racchetti, le Bergamasche provano a rimanere a contatto prima con Torri poi con Maestroni ma le ospiti riescono a creare il breack decisivo e a conquistare la vittoria.

 

Forza ragazze alla prossima

 

 

 

 

 

6° giornata ritorno  -  Domenica 03/03/2019:      O P S A Bresso   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  55 - 51
OPSA Bresso Don Colleoni Trescore

Arosio Anna

0

Luciano Matilde

5

Bastoni Rebecca

0

Cantù Giada

0

Colombera Martina

4

Locatelli Maria (Cap)

14

Gatti Stefania

1

Torri Rossella

0

Genovese Sara

0

Patelli Federica

9

Kuzmaite Lija

2

Laube Greta

10

Odescalchi Chiara

4

Carrara Martina

0

Sartori Chiara

13

Tall Rokhiyata

4

Serra Anna

5

Morandi Laura

0

Morelli Gloria

8

Bonfanti Angelica

9

Perrone Daniela

4

-

-

Bonadeo Silvia

14

-

-

All. Sabadini Mirco

All. Galbuseri Giovanni

 

Risultati parziali

Quarti OPSA Bresso Don Colleoni Trescore
10 15
17 14
9 17
19 5
Finale 55 51

 

Tiri Liberi - su - - su -

 

Scontro salvezza in quel di Bresso e purtroppo portiamo a casa un’amara sconfitta nonostante la buona partita.

 

Nel primo quarto le ragazze partono forte con un ottimo gioco di squadra e una difesa attenta. In attacco la palla gira regolarmente producendo buone giocate e finendo il primo quarto in vantaggio 10 a 15.

 

Nel secondo periodo riusciamo a prendere un vantaggio di dieci punti ma negli ultimi minuti del quarto ci facciamo recuperare fino al meno due.

 

Nel terzo periodo la partita cambia a nostro favore grazie a diversi canestri di Capitan Locatelli e Patelli arrivando a riposo del terzo quarto a più dieci.

 

Purtroppo nel quarto periodo le avversarie riescono a recuperarci; Morandi purtroppo esce per cinque falli e improvvisamente sembra che il canestro diventi per noi più piccolo, non entra più niente, anche se prendiamo buoni tiri.  Negli ultimi minuti andiamo in svantaggio e non riusciamo più a recuperare.

 

Peccato perché potevamo raggiungere in classifica Bresso, ma niente è perso. Le ragazze hanno lottato con tutte le loro energie, ci hanno messo intensità e continuità, nulla da rimproverare: hanno giocato come delle Leonesse !!

 

Ora speriamo di avere buone notizie da Jessica Penna!

 

 

 

 

 

 

5° giornata ritorno  -  domenica 24/02/2019:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   San Gabriele Basket :  62 - 48
Don Colleoni Trescore San Gabriele Basket

Luciano Matilde

0

Monti

0

Cantù Giada

0

Vlahova

4

Locatelli Maria (Cap)

7

Carozzi

0

Finazzi Claudia

4

Taverna G.

2

Torri Rossella

2

Pagani

8

Patelli Federica

17

Visigalli

9

Laube Greta

10

Marcandalli

4

Tall Rokhiyata

2

Biffi

2

Morandi Laura

11

Ferrazzi

3

Bonfanti Angelica

6

Maschio

0

Maestroni Gloria

3

Stilo

12

-

-

Dell'Orto

4
All. Stazzonelli Monica All. Fassina Stefano

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore San Gabriele Basket
23 14
21 13
8 11
10 10
Finale 62 48

 

Tiri Liberi 6 su 13 - su -

 

Partita fondamentale, quella che si è giocata ieri sera al Palaborgo, ai fini della classifica e con questa vittoria, le Bergamasche, si allontanano definitivamente dall’ultima posizione che vuole dire retrocessione diretta!

 

Nel primo quarto le Orobiche partono forte con un ottimo gioco di squadra, e una difesa ermetica. In attacco sono Bonfanti e Locatelli a farsi notare con buone iniziative.  Dopo 5 minuti la difesa milanese si chiude a zona, qualche minuto di studio e poi, una precisissima Patelli segna 2 triple in sequenza e Laube realizza in contropiede il +9 del primo tempo 23 a 14.

 

Nel secondo periodo sono ancora le Doncolleonesi a gestire il gioco con Morandi a trovare 2 triple nel gioco schierato mentre Laube in difesa è una sentenza recuperando infiniti palloni e innescando continui contropiedi.

 

Sanga è in difficoltà ma sotto di 20 lunghezze la difesa orobica si rilassa Visigalli e Vlahova  trovano 3 triple pesantissime che accorciano il divario. Time out e reazione immediata per le Oro con Maestroni, Cantù e Patelli a trovare punti che valgono il 44 a 27.

 

Nel terzo periodo la partita cambia completamente: le ospiti prendono fiducia grazie a Stilo che si fa sentire nel pitturato, mentre le Bergamasche non trovano più l’intensità difensiva e la precisione al tiro. Si vede solo un bel canestro di Tall e una tripla da metà campo di Finazzi allo scadere  che chiude il peggior quarto della gara 8 a 11.

 

L’ultimo periodo è giocato in equilibrio con Laube a dominare i rimbalzi e a rubare tutto quello che trova (11 rimbalzi e 11 palle recuperate per lei a fine gara), Morandi piazza la terza tripla della serata e il vantaggio rimane in doppia cifra. Sanga prova il tutto per tutto ma le Orobiche riescono a gestrire la gara e a conquistare la vittoria.

 

Brave ragazze !

 

 

 

 

4° giornata ritorno  -  domenica 17/02/2019:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Milano Basket Stars :  48 - 53
Don Colleoni Trescore Milano Basket Stars

Luciano Matilde

0

Baiardo Martina

10

Cantù Giada

2

Cagner Camilla

ne

Locatelli Maria (Cap)

11

Lazareska Sofija

10

Torri Rossella

2

Mohamed Nadya

2

Patelli Federica

2

Conte Shashi

0

Laube Greta

17

De Gianni Patrizia

2

Tall Rokhiyata

0

Capucci

10

Morandi Laura

3

Bacchioli

2

Bonfanti Angelica

3

Pusca Francesca

3

Maestroni Gloria

8

Ruisi Valentina

14
All. Stazzonelli Monica All. Fassina Stefano

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Milano Basket Stars
16 17
12 16
10 11
10 9
Finale 48 53

 

Tiri Liberi 10 su 18 - su -

 

Buona gara quella disputata domenica sera dalle orobiche: per quaranta minuti riescono a mettere sotto pressione le prime della classe.

 

Partenza decisa delle padrone di casa con Laube e Locatelli in grande giornata. Milano fatica a entrare in partita ma poi con Ruisi e Baiardo riesce a chiudere il parziale in vantaggio 16 a 17.

 

La superiorità tecnica e fisica è evidente ma le Bergamasche non mollano e le rotazioni della panchina danno energia. Cantù e Tall danno un buon contributo alla gara mentre Maestroni si fà vedere con 5 punti in sequenza. Milano spinge sull’accelleratore dando il primo breack all’incontro 28 a 33.

 

Nella ripresa le Orobiche soffrono molto  la zona 1 3 1 proposta da coach Fassina, Milano però non riesce a trovare il breack decisivo, complice anche la buona difesa della padrone di casa e una tripla di Morandi che chiude il parziale 10 a 11.

 

Gli ultimi 10 minuti sono le Orobiche a cercare di ricucire lo svantaggio con Maestroni subito a segno da 3 punti ma Milano non si lascia sorprendere e con Capucci e Ruisi rimane in vantaggio di 5 lunghezze fino a 1 minuto dalla fine dove una tripla pesantissima di Locatelli manda le squadre sul 48 a 50. La difesa di Bergamo è buona e recupera il pallone, ma a 32 secondi dalla fine le Oro non riescono a trovare la retina, i falli finali sanciscono la vittoria di Milano ma ci danno fiducia per il futuro!

 

Forza ragazze!

 

 

 

 

3° giornata ritorno  -  sabato 09/02/2019:      Team 86 Basket Villasanta   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  53 - 55
Basket Villasanta Don Colleoni Trescore

Bottari Federica

8

Luciano Matilde

0

Bonetti Marta

17

Cantù Giada

2

Bassani Valeria

9

Locatelli Maria (Cap)

11

Signorini Silvia

0

Finazzi Claudia

4

Bonomi Elisa

2

Torri Rossella

4

Rossi Roberta

10

Patelli Federica

4

Arrigoni Michela

ne

Laube Greta

9

Verderio

0

Morandi Laura

3

Dieng Aminata

2

Bonfanti Angelica

12

Sala Valentina

5

Maestroni Gloria

0

Pagani Alice

ne

Penna Jessica

6

Albanese

ne

-

-

All. Penna Ivan

All. Stazzonelli Monica

 

Risultati parziali

Quarti Basket Villasanta Don Colleoni Trescore
21 10
14 12
8 14
10 19
Finale 53 55

 

Tiri Liberi - su - 8 su 16

 

Seconda vittoria di fila per le ragazze della serie B che nella trasferta di Villasanta giocano una gara dai due volti. I primi due quarti le padrone di casa prendono in mano l’inerzia del gioco con una grande intensità difensiva e una precisione incredibile in attacco, ne scaturisce un incontro a senso unico, dove le Orobiche stanno a guardare, abuliche in difesa e poco incisive in attacco dove solo Penna e Bonfanti riescono a incidere. Intervallo 35 a 22.

 

Dopo la pausa lunga, le Bergamasche scendo in campo con un altro piglio, Locatelli e Laube danno la carica ma è l’atteggiamento difensivo a dare la svolta alla gara. Cantù e Morandi lavorano bene sulle portatrici di palla e nel pitturato Finazzi e Torri lottano come leoni. La gara torna in equilibrio, anche se Villasanta è sempre in vantaggio.

 

Purtroppo nel terzo periodo Penna è costretta ad abbandonare il campo per un infortunio al ginocchio, qualche minuto di nervosismo chiude il terzo periodo 43 a 36.

 

Nell’ultimo periodo succede di tutto, le Ospiti ricuciono il divario con 2 triple di Morandi e Locatelli ma Villasanta per ben due volte riesce a riallungare sul +4 grazie a una precisissima Bonetti. Le Bergamasche non mollano niente e con grinta e determinazione restano in scia:  Torri segna 2 punti importanti ma è un’altra tripla di Locatelli a dare il -1 a pochi secondi dal termine. L’ultima difesa delle Oro è perfetta e ne approfitta Bonfanti che  in transizione trova un fallo, con grande freddezza segna 2 su 2 portando la squadra 53 a 54 a 10 secondi dalla fine. Villasanta dopo il time-out perde palla, mentre a 5 secondi dal termine, le ospiti riescono a trovare con Laube un fallo, 2 tiri liberi e 2 secondi da giocare. Un canestro e un rimbalzo di Locatelli valgono i meritati festeggiamenti e il referto rosa!

 

Brave, anche oggi tutte e 11  le ragazze scese in campo sono state fondamentali.

Ora speriamo di avere buone notizie da Jessica Penna!

 

 

 

 

 

 

2° giornata ritorno  -  sabato 02/02/2019:      Or. Femm. Giussano   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  52 - 63
Or. Femm. Giussano Don Colleoni Trescore

Bartesaghi Giulia

0

Luciano Matilde

0

Villa Gloria

4

Cantù Giada

2

Cotti Maria Cristina

0

Locatelli Maria (Cap)

13

Colico Cecilia

8

Finazzi Claudia

1

Viganò Elena

10

Torri Rossella

8

De Cristofaro Giulia

14

Patelli Federica

16

De Ponti Alessandra

3

Laube Greta

8

Izzo Alice

4

Morandi Laura

7

Oggioni Cecilia

5

Bonfanti Angelica

3

Germani Alice

0

Maestroni Gloria

0

Pozzi Francesca

4

Penna Jessica

5

Nwohuocha Tracy

0

-

-

All. Gualtieri Tiziano

All. Stazzonelli Monica

 

Risultati parziali

Quarti Or. Femm. Giussano Don Colleoni Trescore
21 17
8 13
10 18
13 15
Finale 52 63

 

Tiri Liberi - su - 12 su 23

 

Dopo la buona prova di settimana scorsa contro Lodi, le Orobiche sfoderano un’ottima prestazione a Giussano.

 

Inizio gara che premia le padrone di casa con la difesa Bergamasca in forte difficoltà, in attacco è un’ottima Patelli a trovare punti e assist, Locatelli piazza 5 punti in sequenza ma per Giussano è una tripla di De Cristofaro a fissare il parziale 21 a 17.

 

Nel secondo periodo Giussano prova a scappare con Villa e Colico precise dalla media, il time-out di coach Stazzonelli da una spinta alle ospiti. Morandi e Laube trovano punti importanti mentre in difesa sono Finazzi  e Maestroni a dare solidità; il canestro di Cantù vale il sorpasso 29 a 30.

 

La ripresa è tutta delle Orobiche, Locatelli e Penna attaccano il ferro trovando punti e liberi ma è la difesa a tenere botta con Luciano a far pressione sulla portatrice di palla avversaria e Patelli attiva su tutto il campo. Le brianzole si chiudono in area ma una tripla di Morandi e 4 punti di Patelli valgono il massimo vantaggio 39 a 48.

 

Negli ultimi 10 minuti le padrone di casa provano a rientrare ma le Oro non mollano cercando di compattarsi in difesa. Bonfanti trova un gioco da 3 punti che fa esplodere la panchina ma Giussano reagisce con il suo capitano Viganò che segna 5 punti in rapida successione. La gara è ancora in bilico ma le ospiti trovano l’allungo decisivo grazie a Torri e a Patelli  oggi veramente devastante. L’ultimo canestro è del nostro capitano Locatelli che vale il più 11 e il referto rosa.

 

 

 

 

 

1° giornata ritorno  -  domenica 27/01/2019:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Pall. Fanfulla 2000 :  51 - 64
Don Colleoni Trescore Pall. Fanfulla 2000

Cantù Giada

0

Sarzillo

2

Locatelli Maria (Cap)

2

Bonfanti

4

Finazzi Claudia

4

Savini

6

Torri Rossella

4

Rognoni

13

Patelli Federica

18

Bonomi

11

Laube Greta

7

Cerri

2

Tall Rokhiyata

5

Robustelli

5

Morandi Laura

6

Parmesani

2

Bonfanti Angelica

2

Sforza

19

Penna Jessica

3

-

-
All. Stazzonelli Monica All. Bacchini

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Pall. Fanfulla 2000
15 17
9 13
12 14
15 20
Finale 51 64

 

Tiri Liberi 14 su 33 - su -

 

Inizio spumeggiante delle padrone di casa, Patelli e Morandi si mettono subito in evidenza con ottimi recuperi difensivi e 3 triple in sequenza. Lodi trova punti da tutto il quintetto ma è la tiratrice Bonomi a piazzare 9 punti. Le prime rotazioni fatte da coach Stazzonelli danno subito energia con Tall positiva in entrambi i lati del campo. Il primo periodo si gioca in sostanziale equilibrio 15 a 17.

 

Nel secondo periodo Lodi si chiude a zona (difesa che terrà per tutta la gara), le Orobiche riescono comunque ad attaccare con fluidità, Laube recupera molti rimbalzi e si fa trovare pronta negli scarichi, Tall è presente a rimbalzo, ma è ancora Patelli a segnare da 3 punti per il momentaneo vantaggio 24 a 23. Dopo il time out chiesto da coach Bacchini, Lodi reagisce e si ricorda di essere la prima in classifica, in 2 minuti piazza un parziale  pesantissimo di 8 a 0, che vale il 24 a 30 dell’intervallo.

 

Si riparte con il piglio giusto Locatelli e Laube provano a ricucire ma Sforza e Savini non si lasciano intimidire, la difesa Orobica si danna per contenere la potenzialità offensiva delle ospiti ma in attacco si sbaglia molto e il parziale è ancora di Lodi 12 a 14.

 

Gli ultimi 10 minuti Lodi mantiene il vantaggio, gestendo la gara con esperienza e sfruttando la differenza fisica; le Bergamasche però non mollano, trovano con Torri e Patelli 2 triple che danno ossigeno. A pochi minuti dal termine la stanchezza si fa sentire e le ospiti con Rognoni e Sforza chiudono la disputa vincendo e mantenendo la vetta della classifica!

 

Buone indicazioni per noi, alcune giocatrici sono sembrate in netta ripresa, speriamo di recuperare tutte a breve in vista delle prossime gare che valgono la salvezza!

 

Forza ragazze!

 

 

 

 

 

15° giornata andata  -  sabato 19/01/2019:      Brixia Basket   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  59 - 45
Brixia Basket Don Colleoni Trescore

Castelli Alessia

2

Luciano Matilde

0

Coccoli Anna

6

Cantù Giada

0

Garigali Laura

0

Locatelli Maria (Cap)

12

Marcolini Laura

2

Finazzi Claudia

0

Sozzi Paola

23

Torri Rossella

0

Sabale

2

Patelli Federica

0

Zanardi Carlotta

14

Laube Greta

10

Zorat Vera

0

Carrara Martina

0

Faroni Chiara

2

Morandi Laura

0

-

-

Penna Jessica

23

All. Zanardi Stefano

All. Galbuseri Giovanni

 

Risultati parziali

Quarti Brixia Basket Don Colleoni Trescore
17 12
12 4
14 10
16 19
Finale 59 45

 

Tiri Liberi - su - 3 su 6

 

Partenza buona per le Bergamasche che grazie a Penna si portano in vantaggio, ma è solo un fuoco di paglia, con il passare dei minuti Brixia sale d’intensità grazie a un’ottima Sozzi capace di segnare e gestire perfettamente le giovani compagne, il primo parziale si chiude sul 17 a 12.

 

Nel secondo periodo l’attacco Orobico si paralizza, Locatelli e Penna sono chiamate in panchina per prendere fiato e nessuno della panchina riesce a segnarsi a referto. Le uniche buone azioni partono da Luciano e Laube ma è troppo poco per impensierire Brescia. Si va al riposo lungo con la sensazione di essere lontane anni luce dalla giusta intensità e forma fisica che serve a tener botta in questa categoria, il tabellone scrive 29 a 16.

 

Il terzo periodo Locatelli prova a dare la scossa con 6 punti in rapida successione ma Sozzi e Zanardi rispondono a tono aumentando ancora il divario fino alla tripla di Penna che chiude il parziale 14 a 10.

 

Gli ultimi 10 minuti le ospiti si riavvicinano fino al –8 grazie a Penna che piazza 3 triple, ma è ancora Sozzi a rispondere dalla lunga distanza e a segnare la settima tripla della gara che decreta la fine delle ostilità e la vittoria di Brescia!

 

Sicuramente una brutta gara per le Orobiche che si segnano solo in 3 a referto sintomo del grande disagio che sta vivendo la squadra.

Forza ragazze reagire subito!

 

 

 

 

 

14° giornata andata  -  domenica 13/01/2019:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Basket Femm. Mariano Comense :  53 - 54
Don Colleoni Trescore Mariano Comense

Cantù Giada

0

Fontata Emma

5

Locatelli Maria (Cap)

13

Panzeri Letizia

7

Finazzi Claudia

0

Discacciati Chiara

17

Torri Rossella

4

Frustaci Sofia

5

Patelli Federica

10

Colognesi Silvia

4

Laube Greta

19

Marra Giulia

2

Mbengue Ndack

0

Buscema Giada

7

Morandi Laura

2

Frigerio Gaia

0

Bonfanti Angelica

0

Cincotto Alice

2

Maestroni Gloria

0

Cappuccini

5

Penna Jessica

5

-

-
All. Galbuseri Giovanni All. Rossi Pierangelo

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Mariano Comense
11 11
8 12
15 15
19 16
Finale 53 54

 

Tiri Liberi 8 su 15 - su -

 

Ottima partenza per le Bergamasche che si portano in vantaggio 9 a 2 con Laube subito in gas ben supportata da Patelli. Mariano ferma il gioco con un time out che da ossigeno e fiducia alle ospiti. Il primo quarto si chiude con una tripla di Discacciati che vale il pareggio 11 a 11.

 

Nel secondo periodo sono le ospiti a prendere in mano il pallino del gioco portandosi in vantaggio di 8 lunghezze grazie a due triple in sequenza di Buscema e Discacciati, le padrone di casa faticano a trovare fluidità nel gioco e come spesso accade la poca serenità fa sbagliare anche le cose più semplici. Prima dell’intervallo lungo sono le iniziative di Torri e Laube a lasciare in scia le Orobiche. 19 a 23.

 

Il terzo periodo si gioca in sostanziale equilibrio, molti gli errori da ambo le parti, Patelli segna 4 punti in rapida successione e Locatelli mette una tripla allo scadere che chiude il parziali 15 pari.

 

L’inizio del quarto periodo è tutto di marca Mariano con Discacciati ancora a segno da 3 punti (5 Triple per lei) e Fontana ad attaccare il ferro. Il vantaggio ospite arriva alla doppia cifra, le Doncolleonesi sono in grande difficoltà e il time out di coach Galbuseri serve alla squadra per ricompattarsi. Laube da la carica segnando una tripla e un canestro di potenza, Morandi è brava a recuperare palloni e gestire il gioco ma è Locatelli con 2 Triple pesantissime a portare le squadre sul 53 a 54. Mariano gestisce l’ultimo possesso lasciando solo 2 secondi da giocare alle Orobiche che non trovano ne un canestro ne la vittoria. Peccato!

 

 

 

 

13° giornata andata  -  giovedì 20/12/2018:      Basket Femm. Milano   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  56 - 55
Basket Femm. Milano Don Colleoni Trescore

Rossini Ludovica

13

Luciano Matilde

1

Cestari Martina

4

Cantù Giada

6

Gandola Clara

0

Locatelli Maria (Cap)

9

Occhipinti Giulia

15

Finazzi Claudia

4

Bisanzon Alice

6

Patelli Federica

1

Contu Paola

12

Laube Greta

12

Ranzini Alice

ne

Morandi Laura

5

Poggi Sofia

0

Bonfanti Angelica

2

Fortini Chiara

5

Maestroni Gloria

3

Zumaglini Carlotta

0

Penna Jessica

12

Behring Greta

0

-

-

Ferrazzi Sofia

1

-

-

All. Pirri Max

All. Patrizia Celeste

 

Risultati parziali

Quarti Basket Femm. Milano Don Colleoni Trescore
17 14
13 18
17 13
9 10
Finale 56 55

 

Tiri Liberi - su - - su -

 

Partenza subito sprint delle Milanesi che con due triple in rapida successione di Occhipinti e Rossini, si portano subito in vantaggio, ma le Bergamasche non si lasciano intimidire e con Locatelli prima e  una scatenata Laube poi, si rimettono in corsa.  Le padroni di casa sfruttano la presenza di Contu nel pitturato, vero fattore, trovando presenza e punti. Le Orobiche, nonostante la poca fisicità, riescono, con Finazzi e Laube, a controllare molti rimbalzi e in attacco è una tripla di Maestroni a chiudere il parziale 17 a 14.

 

Nel secondo periodo le Orobiche spingono sull’acceleratore con Cantù in evidenza mentre Penna è brava a trovare falli e a segnare i liberi; BfM è in difficoltà ma grazie a Occhipinti riesce a restare a contatto. Per le ospiti è una tripla di Morandi a dare il momentaneo vantaggio all’intervallo lungo 30 a 32.

 

Nella ripresa è Milano a prendere in mano l’inerzia del gioco con Contu e Occhipinti a trovare la retina con continuità e grazie a due canestri di Bisanzon si porta in vantaggio di 5 lunghezze. Il pronto time out di coach Celeste desta le ospiti: Locatelli  e Cantù trovano punti che danno ossigeno mentre i tiri liberi di Finazzi e Luciano accorciano il divario lasciando la partita tutta da giocare 47 a 45.

 

Ultimi dieci minuti con continui capovolgimenti di fronte fino a pochi minuti dalla fine dove un canestro di Bonfanti, per le ospiti, da il vantaggio di 50 a 51.  La risposta immediata di Rossini ribalta il risultato, le difese salgono d’intensità e Laube riesce a rubare palla e a lanciare Penna in contropiede che subisce fallo e segna i liberi del 52 a 53.

Ultimo minuto da cardiopalma, Contu porta in vantaggio Milano ma è Penna a trovare i due punti che valgono il sorpasso. Ultima difesa per Bergamo che riesce a recuperare palla, il fallo sistematico delle padroni di casa ferma per due volte il tempo, a 8 secondi dal termine sul 54 a 55 l’attacco orobico perde in modo banale la rimessa laterale lanciando in contropiede Rossini che in arresto e tiro regala la vittoria alla sua squadra di casa.

 

Coach Stazzonelli:  “Dopo la pessima partita di domenica scorsa contro Usmate ci aspettavamo una reazione dalla squadra che puntualmente è arrivata. Coach Celeste, che mi ha sostituito,  ha gestito bene la gara e avremmo meritato la vittoria. Peccato ci sia mancata la ciliegina sulla torta, una vittoria avrebbe dato sicuramente morale alle ragazze e allo staff ma il basket è questo!  Ora ci meritiamo tutti un po’ di riposo e  ci auguriamo dopo le vacanze di riuscire ad allenarci insieme con maggiore frequenza e costanza .”

 

 

 

12° giornata andata  -  domenica 16/12/2018:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   ASD Usmate :  18 - 41
Don Colleoni Trescore ASD Usmate

Luciano Matilde

2

Zucchetti Laura

3

Cantù Giada

0

Mariani Maddalena

0

Locatelli Maria (Cap)

3

Beccaria Giulia

0

Finazzi Claudia

0

Bassani Silvia

16

Patelli Federica

2

Perini Giada

4

Laube Greta

2

Meroni Giulia

4

Carrara Martina

0

Minelli Beatrice

3

Morandi Laura

2

Moro Chiara

10

Bonfanti Angelica

0

Di Maio Jade

ne

Maestroni Gloria

0

Bernareggi

0

Penna Jessica

7

Colombo Elena

1

-

-

Urru Enrica

0
All. Monica Stazzonelli All. Marino Mannis

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore ASD Usmate
7 12
2 6
7 20
2 3
Finale 18 41

 

Tiri Liberi - su - - su -

 

Partita assurda quella giocata dalle Bergamasche domenica sera al Borgo. Una partita che lascia tanto amaro in bocca per la prestazione opaca della squadra.

 

Ogni commento della gara risulterebbe poco oggettivo, cerchiamo di concentrarci sulla nostra prestazione negativa e cerchiamo di migliorare le cose possibili.

 

 

11° giornata andata  -  domenica 09/12/2018:      Basket Femm. Biassono   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  43 - 49
Basket Femm. Biassono Don Colleoni Trescore

Mornato

0

Cantù Giada

0

Ceccato

5

Locatelli Maria (Cap)

ne

El Mehdi

7

Finazzi Claudia

4

Marconetti

6

Patelli Federica

8

Mariani

3

Laube Greta

9

Molteni

0

Carrara Martina

2

Paleari

6

Tall Rokhiyata

1

Sartor

7

Penna Jessica

19

Viganò

0

Morandi Laura

2

Zucchi

6

Bonfanti Angelica

4

Zuccoli

3

Maestroni Gloria

0

-

-

-

-

All. Minotti

All. Monica Stazzonelli

 

Risultati parziali

Quarti Basket Femm. Biassono Don Colleoni Trescore
10 13
16 6
5 11
7 8
Supp. 5 11
Finale 43 49

 

Tiri Liberi - su - 5 su 13

 

Partenza ottima delle Bergamasche con Laube e Patelli subito in evidenza.  Biassono dopo i primi minuti riesce a ricucire con 3 triple in successione di Paleari, El Mehdi e Sartor ma le Orobiche restano compatte e i 2 punti di Carrara valgono il vantaggio del primo parziale  10 a 13.

 

Nel secondo periodo la squadra di casa si chiude in difesa con una zona 2/3 che non mollerà più fino a fine gara, le percentuali da fuori non sono buone e come spesso accade, si perde fiducia nel tiro, anche la difesa non ha più lo smalto iniziale e le padrone di casa puniscono ogni errore. Solo Laube e Bonfanti si segnano a referto in questo parziale che è tutto del Biassono: fine secondo quarto 26 a 19.

 

Lo Staff Orobico chiede una reazione che puntualmente arriva nel terzo periodo: apre la marcatura Bonfanti, Morandi prende in mano la gestione dell’attacco e la coppia Patelli/Laube spinge in difesa recuperando molti palloni finalizzati da Penna e Finazzi. Con il risultato di 5 a 11 si riapre completamente l’incontro!

 

L’ultimo periodo si gioca sul filo dell’equilibrio Biassono parte subito con una tripla di Paleari e sembra riprendere in mano il pallino del gioco con Ceccato e Marcoletti si porta in vantaggio di 6 lunghezze ma  le Oro non mollano,  Patelli, Morandi e Penna ricuciono lo svantaggio fino ad avere l’occasione di chiudere la gara ma prima Penna poi Patelli fanno un incredibile 1 su 5 dalla lunetta che vale il supplementare!

 

Gli ultimi 5 minuti sono tutti delle bergamasche con una Penna scatenata che piazza 8 punti pesantissimi e Finazzi che realizza dalla lunetta per il massimo vantaggio, ma è ancora la difesa a tenere bene le incursioni delle Brianzole che faticano a trovare la retina.

 

Si chiude la gara con l’1 su 2 dalla lunetta di Tall e il referto rosa, che mai come oggi, è arrivato dal lavoro di tutte e 10 le giocatrici scese in campo, brave ragazze!

 

Vittoria importante che la squadra dedica Giovanni, oggi assente per problemi familiari, ti aspettiamo presto!

 

 

 

 

 

10° giornata andata  -  domenica 02/12/2018:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Baskettiamo Vittuone :  43 - 63
Don Colleoni Trescore Basket tiamo Vittuone

Luciano Matilde

0

Chiavegato

6

Cantù Giada

1

Doz Federica

0

Patelli Federica

10

Gallitognotta

3

Laube Greta

6

Gregotti

0

Carrara Martina

0

Labanca

6

Mbengue Ndack

2

Monforti Camilla

11

Penna Jessica

7

Pianta G.

9

Morandi Laura (Cap)

7

Contestabile Antonella

6

Bonfanti Angelica

10

Pratelli Valentina

12

Maestroni Gloria

0

Rossi Giulia

10

-

-

Trabucchi

0

-

-

Nebuloni

0
All. Monica Stazzonelli All. Riccardi Roberto

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Basket tiamo Vittuone
11 19
4 14
11 9
17 21
Finale 43 63

 

Tiri Liberi - su - 8 su 16

 

Altra sconfitta per le Orobiche che si presentano alla partita con defezioni importanti Locatelli, Finazzi e Torri e con l’esordio di Jessica Penna.

 

La partita viene subito gestita dalle ospiti che con buona circolazione di palla riescono a punire una difesa troppo soft e poco concentrata. In attacco è Morandi a trovare 5 punti in successione ma poi l’attacco si blocca, le Oro faticano a trovare circolazione e gioco di squadra, le percentuali da fuori sono pessime e la fiducia con il passare dei minuti lascia  il posto alla paura di sbagliare. Ne esce un monologo di Vittuone che va all’intervallo sopra 15 a 33.

 

Nel terzo periodo le Oro cambiano difesa passando a zona, Vittuone soffre e le padrone di casa ne approfittano: Bonfanti segna 6 punti in sequenza e Patelli realizza in contropiede. Il terzo quarto si chiude 11 a 9.

 

Gli ultimi dieci minuti Vittuone gestisce il vantaggio, Laube e Penna trovano punti ma è troppo poco per impensierire una squadra solida come Vittuone. L'ultimo parziale 17 a 21 è in favore delle ospiti che vincono meritatamente.

 

Le parole di coach Stazzonelli a fine gara: “Difficile commentare questa sconfitta, sono due settimane che non ci alleniamo insieme, peccato perché per una squadra giovane l’allenamento è fondamentale specie in una categoria così importante. Le ragazze ci mettono sempre l’anima non ho rimproveri da fare, credo solo che sia difficile essere competitivi senza allenarsi insieme, ma proveremo a fare di più nel tempo che abbiamo a disposizione”.

 

 

9° giornata andata  -  sabato  25/11/2018:      Basket Canegrate   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  59 - 55
Basket Canegrate Don Colleoni Trescore

Albizzati Elena

1

Mozou Ashley

0

Caniati Arianna

17

Cantù Giada

5

Cassani Gaia

4

Finazzi Claudia

2

Colombo Martina

ne

Torri Rossella

10

Zinehini

11

Patelli Federica

7

Manzoni Carola

8

Laube Greta

15

Viola

1

Carrara Martina

4

Sansoterra Gaia

5

Mbengue Ndack

2

Tomio Agnese

0

Morandi Laura (Cap)

6

Valli Loriana

8

Bonfanti Angelica

4

Zorzi Giulia

4

Maestroni Gloria

0

-

-

-

-

All. Molteni Fabrizio

All. Monica Stazzonelli

 

Risultati parziali

Quarti Basket Canegrate Don Colleoni Trescore
16 18
13 13
12 10
18 14
Finale 59 55

 

Tiri Liberi - su - 7 su 13

 

Peccato! Partita sicuramente alla portata delle giovani Orobiche che non riescono a mettere in campo la determinazione e la lucidità delle partite precedenti.

 

Partenza a favore delle padroni di casa  con Caniati  subito a segno dalla distanza  brava ad approfittare delle disattenzioni difensive delle ospiti. Sul risultato di 16 a 9, il timeout e i cambi della panchina Bergamasca danno subito i loro frutti: Patelli e Carrara accorciano il divario e il primo tempo si gioca in sostanziale equilibrio.

 

Nel secondo periodo la partita sembra prendere il verso giusto con una tripla di Morandi e i canestri di Laube ma sono solo iniziative personali a dare punti all’attacco, il gioco di squadra oggi è inesistente. Canegrate dal canto suo sbaglia parecchio e la partita è un susseguirsi di cambi di fronte con grande confusione in campo. All’intervallo il risultato è 28-29.

 

La ripresa è sulla falsa riga dei primi due quarti, azioni individuali di Cantù e Morandi regalano punti all’attacco Orobico e le amnesie difensive regalano tiri aperti alle Bulldog  con Manzoni e Zinghni a trovare la retina. Il terzo periodo si chiude sul  40 -39.

 

Negli ultimi 10 minuti le Doncolleonesi, grazie alla coppia Laube/Torri, si portano in vantaggio di 4 lunghezze con palla in mano e per ben due volte sono le palle perse in modo banale a vanificare la possibilità di aumentare il vantaggio. Canegrate ne approfitta e prima con Zinghini  poi con una tripla decisiva, a 50 secondi dalla fine, di Caniati  ipoteca la vittoria.

 

Purtroppo a 16 secondi dal termini è ancora una palla persa a dare l’ultimo possesso alle padrone di casa, il fallo e i liberi segnati da Caniati valgono il più 4 finale 59 a 55.

 

Sconfitta che lascia un po’ di amaro in bocca ma che deve essere di stimolo per migliorarsi!

 

 

 

 

8° giornata andata  -  domenica 18/11/2018:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Basket 2000 S. Giorgio :  54 - 67
Don Colleoni Trescore Basket 2000 S. Giorgio

Mozou Ashley

5

Antonelli Simona

14

Luciano Matilde

0

Bernardoni Ilaria

14

Cantù Giada

0

Zambonini Lucrezia

0

Finazzi Claudia

2

Pizzolato Alice

8

Torri Rossella

16

Monica Giulia

13

Patelli Federica

9

Ruffo Elisa

10

Laube Greta

12

Romagnoli Alice

6

Carrara Martina

0

Petronio Cristiana

2

Mbengue Ndack

7

Capucci Adele

0

Morandi Laura (Cap)

ne

De Stefani Camilla

ne

Bonfanti Angelica

3

Mattioli Laura

0

Maestroni Gloria

0

Bottazzi Sofia

ne
All. Monica Stazzonelli All. Botticelli Stefano

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Basket 2000 S. Giorgio
14 15
19 26
10 17
11 9
Finale 54 67

 

Tiri Liberi 8 su 18 - su -

 

Ottima partenza per le Orobiche che dopo pochi minuti si portano 9 a 2 grazie a Torri e Mbengue. Mantova non si scompone e si affida al talento del play Monica e al dinamismo di Bernardoni. Il primo quarto si gioca sul filo dell’equilibrio 14 a 15.

 

Nel secondo periodo Mantova prova a scappare con Monica inarrestabile e Ruffo brava a punire gli aiuti difensivi ma le Oro trovano punti da Mozou e due tiri da tre punti in sequenza di Torri lasciano in scia le padroni di casa che con una difesa aggressiva riescono a limitare dove è possibile la fisicità delle ospiti. Si va all’intervallo sul 33 a 41.

 

Il terzo periodo è Mantova a prendere in mano il pallino del gioco e in 5 minuti piazza un breack pesante propiziato dalla lunga Romagnoli, ben servita da Antonelli, che colpisce anche da tre punti dando il massimo vantaggio alle ospiti 33 a 52. La reazione però non si fa attendere: Mbengue e Bonfanti si destano accorciando il divario e la terza tripla di Torri chiude il terzo parziale 10 a 17.

 

Nell’ultimo periodo le Bergamasche tirano fuori tutta l’energia rimasta. Buone cose si vedono da Patelli e Laube che provano a lottare fino alla fine, Maestroni in difesa si danna su Monica, costretta a uscire per uno scontro fortuito, ma la vittoria è netta e meritata per le ospiti 54 a 67 il risultato finale.

 

Grande il divario tecnico e fisico delle due squadre, Mantova è squadra vera che punta a salire in A2 ma le nostre “bimbe” oggi hanno sicuramente fatto la loro bella figura, brave!

 

 

 

7° giornata andata  -  sabato  10/11/2018:      Pontevico Basket   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  56 - 39
Pontevico Basket Don Colleoni Trescore

Fontana Francesca

12

Mozou Ashley

5

Racchetti Benedetta

5

Cantù Giada

0

Landi Alice

3

Finazzi Claudia

0

Sbarra Irene

0

Torri Rossella

9

Covre Elena

ne

Patelli Federica

0

Baselli Morena

2

Laube Greta

13

Maffezzoni Celeste

14

Carrara Martina

0

Conti Conti

2

Morandi Laura (Cap)

3

Facchini Elena

6

Bonfanti Angelica

6

Bona Giulia

4

Maestroni Gloria

3

Rossi Francesca

8

-

-

Boninsegna Arianna

ne

-

-

All. Boninsegna Mario

All. Monica Stazzonelli

 

Risultati parziali

Quarti Pontevico Basket Don Colleoni Trescore
16 9
10 18
9 2
21 10
Finale 56 39

 

Tiri Liberi - su - 8 su 15

 

Ottima partita quella giocata contro Pontevico,!!

 

Le Oro si presentano alla gara senza Mbegue e Locatelli mentre Finazzi viene in panchina con febbre. Pontevico è una squadra molto fisica e con giocatrici di esperienza ma le Oro mettono in campo tutto quello che hanno.

 

Inizio che vede subito Pontevico a segno  con Facchini e Landi, l’impressione è che sia una gara a senso unico ma Laube e Torri si mettono subito in evidenza accorciando il divario e chiudendo il primo parziale 16 a 9.

 

Nel secondo periodo le Oro stringono le maglie difensive e arrivano con il cuore dove la fisicità non può nulla. E’ Fontana per le padroni di casa a creare problemi con due triple  in sequenza. Le ospiti rispondono con Mozou  che segna con un bel canestro in arresto e tiro,  con Morandi  da 3 punti e  Bonfanti che si fa vedere con 2 ottimi canestri che valgono il primo vantaggio  27 a 28.

 

Dopo l’intervallo lungo la partita cambia tatticamente, Pontevico piazza una zona 3-2 cercando di limitare le scorrazzate delle ospiti mentre in attacco la fisica Bona comincia a farsi sentire nel pitturato dove può dominare incontrastata. Dopo 5 minuti di totale confusione per entrambe le squadre, nessuno segna un punto, ma è Pontevico a piazzare un mini breack  con Fontana e Bona. Le ospiti sbagliano 4 tiri aperti segnando solo 2 punti con Mozou. Il parziale del quarto è  9 a 2.

 

Negli ultimi 10 minuti c’è l’ultimo sussulto delle Orobiche che partono bene, due triple di Torri e Maestroni danno fiducia alla manovra offensiva, Pontevico però non si lascia intimidire e a 5 minuti dalla fine, sopra di 8 lunghezze, sono Rossi e Fontana a chiudere la gara con 3 triple che spezzano i sogni delle ospiti che escono sconfitte.  Sicuramente troppo pesante lo scarto punti  per quello che si è visto in campo.

 

Soddisfatta coach Stazzonelli: ”Oggi ho visto una squadra che non molla mai, abbiamo messo in difficoltà per 35 minuti un’ottima squadra sicuramente più forte di noi, avevamo delle differenze fisiche incredibili, le 10 ragazze scese in campo hanno fatto più di quello che era possibile. Brave davvero!”

 

 

 

 

6° giornata andata  -  domenica 01/11/2018:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   O P S A  Bresso :  61 - 56
Don Colleoni Trescore OPSA Bresso

Luciano Matilde

0

Arosio Anna

0

Cantù Giada

11

Bastoni Rebecca

2

Finazzi Claudia

6

Colombera Martina

6

Torri Rossella

10

Gatti Stefania

15

Patelli Federica

10

Genovese Sara

0

Laube Greta

1

Kuzmaite Lija

7

Mbengue Ndack

9

Odescalchi Chiara

8

Tall Rokhiyata

2

Sartori Chiara

16

Morandi Laura (Cap)

8

Serra Anna

2

Bonfanti Angelica

2

Morelli Gloria

ne

Maestroni Gloria

2

-

-

-

-

-

-
All. Monica Stazzonelli All. Sabadini Mirco

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore OPSA Bresso
13 12
16 13
16 13
16 18
Finale 61 56

 

Tiri Liberi 20 su 32 - su -

 

Seconda vittoria di fila per le giovani della Don Colleoni  con una buona prestazione di squadra.

 

Parte forte la squadra di casa con Patelli e Mbengue. Il gioco è gestito da Morandi, brava a lanciare in contropiede le compagne, ma qualche errore banale da la possibilità alle ospiti di rimanere a contatto soprattutto grazie alle iniziative del play Sartori.

13 a 12 fine primo quarto.

 

Nei secondi 10 minuti le ospiti passano a zona cercando di controllare il ritmo gara. Dopo qualche minuto di confusione sono  Patelli e Torri a trovare 3 triple in rapida successione.  Finazzi e Laube lavorano per la squadra mentre per Bresso è Gatti a chiudere il parziale con due liberi che valgono il 29 a 25.

 

Dopo l’intervallo lungo le Orobiche provano a scappare con Cantù e Mbengue in evidenza ma è tutta la squadra a mettere in campo voglia e determinazione, si toccano anche i 10 punti di vantaggio ma Bresso non molla e prova ad allungare la difesa tutto campo con raddoppi ricucendo il gap.  Le padrone di casa faticano a trovare punti ma,  nel momento  più difficile,  è un canestro di Bonfanti  a far esplodere il numeroso pubblico del Borgo.

 

Bresso non si lascia intimidire ma oggi Cantù non sbaglia nulla prima una tripla  e poi 4 punti in successione danno il vantaggio che permetterà alle padrone di casa di gestire gli ultimi possessi. Finazzi è precisa dalla lunetta e la partita si chiude con una meritata vittoria.

 

Brave ragazze avanti così in attesa di Maria e Jessica

 

 

 

 

5° giornata andata  -  domenica  28/10/2018:      San Gabriele Basket   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  44 - 65
San Gabriele Basket Don Colleoni Trescore

Monti

0

Mozou Ashley

5

Vlahova

2

Luciano Matilde

0

Cirelli

5

Cantù Giada

4

Taverna G.

0

Finazzi Claudia

2

Pagani

7

Torri Rossella

13

Taverna A.

6

Patelli Federica

10

Marcandalli

0

Laube Greta

20

Biffi

5

Tall Rokhiyata

2

Ferrazzi

2

Morandi Laura (Cap)

9

Maschio

2

Bonfanti Angelica

0

Stilo

6

Maestroni Gloria

0

Dell'Orto

9

-

-

All. Fassina Stefano

All. Monica Stazzonelli

 

Risultati parziali

Quarti San Gabriele Basket Don Colleoni Trescore
10 13
17 20
6 15
11 17
Finale 44 65

 

Tiri Liberi - su - 16 su 24

 

Ottima gara per le nostre ragazze che a Milano sfoderano una prestazione intensa e convincente in attesa del rientro (speriamo a breve) del nostro capitano Maria Locatelli.

 

Nel primo quarto la partita si è giocata in sostanziale equilibrio;  per le padrone di casa apre le marcature Taverna che segna da 3 punti, ma le Bergamasche rispondono subito con due triple in rapida successione di Morandi e Laube. La partita scorre piacevole con continui cambi di fronte,  il canestro finale di Patelli chiude il parziale 10 a 13.

 

Nei secondi 10 minuti sono Cantù e Mozou a lavorare bene sulle portatrici di palla, Milano rimane in scia grazie a due triple di dell’Orto e 5 punti di Stilo. Il breack arriva da Laube che è presente in tutti i lati del campo ben supportata dalla coppia Patelli/Torri brave a trovare la retina dando il massimo vantaggio alla pausa lunga 27 a 33.

 

Al contrario delle precedenti gare il terzo periodo sarà decisivo: Morandi apre le marcature con una tripla seguita a ruota da Laube. Coach Fassina cambia tattica difensiva passando a zona, ma dopo qualche errore le ragazze di coach Stazzonelli riescono  a trovare buone soluzioni. Con 5 punti di Torri il parziale si chiude con un perentorio 6 a 15.

 

Nell’ultimo tempo Sanga prova a ricucire lo svantaggio ma le ospiti rimangono concentrate, Tall e Mozou si fanno vedere con buone soluzioni e Finazzi è una certezza nel pitturato.

 

La partita si chiude con il risultato di 44 a 65. Brave ragazze avanti così.

 

 

 

4° giornata andata  -  domenica  21/10/2018:      Milano Basket Stars   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  68 - 41
Milano Basket Stars Don Colleoni Trescore

Baiardo Martina

9

Luciano Matilde

0

Cagner Camilla

17

Cantù Giada

0

Cassin Claudia

0

Finazzi Claudia

2

Comaschi Sofia

5

Torri Rossella

7

Conte Shashi

0

Patelli Federica

7

De Gianni Patrizia

7

Laube Greta

9

Di Feo Lavinia

6

Carrara Martina

0

Galleani Melania

3

Mbengue Ndack

2

Putti Francesca

0

Tall Rokhiyata

2

Pusca Francesca

8

Morandi Laura (Cap)

6

Ruisi Valentina

9

Bonfanti Angelica

6

Vacchelli

4

Maestroni Gloria

0

All. Fassina Stefano

All. Monica Stazzonelli

 

Risultati parziali

Quarti Milano Basket Stars Don Colleoni Trescore
14 10
19 18
19 5
16 8
Finale 68 41

 

Tiri Liberi - su - 8 su 12

 

Partenza buona per le Oro con Bonfanti e Patelli  subito a referto. Per Milano è Baiardo a segnare a ripetizione. Bergamo alza la difesa tutto campo mettendo in difficoltà le portatrici di palla,  ma nel gioco schierato le padrone di casa sfruttano i centimetri di De Gianni chiudendo il primo parziale 14 a 10.

 

Nel secondo periodo le Oro si fanno valere, Ndack recupera molti rimbalzi e Torri trova ottime giocate nel pitturato.  Il punteggio è in sostanziale equilibrio, Milano si scuote con Ruisi che segna 5 punti in rapida successione mentre  per Bergamo rispondono Patelli e Laube.  Si va all’intervallo con il punteggio 33 a 28.

 

La ripresa del gioco è tutta per Milano  che fa valere la propria superiorità tecnica e fisica  con una devastante Cagner. A poco serve il time out chiesto da coach Stazzonelli. Le giovani Ororosa sono in balia dell’avversario che punisce cinicamente ogni errore e mismatch  difensivo. Il parziale è pesante 19 a 5.

 

Negli ultimi 10 minuti  si gioca con il risultato ormai deciso, Morandi trova punti  che danno ossigeno alla manovra offensiva; risponde per Milano  Comaschi.

 

La partita ormai ha poco da dire e si chiude un incontro che ci ha visto sconfitte meritatamente ma per 20 minuti abbiamo dimostrato di potercela giocare con la prima della classe.

 

 

 

 

 

 

3° giornata andata  -  domenica 14/10/2018:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Team 86 Basket Villasanta :  41 - 45
Don Colleoni Trescore Basket Villasanta

Mozou Ashley

0

Bottari Federica

2

Cantù Giada

2

Bonetti Marta

10

Locatelli Maria (Cap)

13

Bassani Valeria

2

Finazzi Claudia

2

Signorini Silvia

0

Torri Rossella

3

Bonomi Elisa

0

Patelli Federica

4

Rossi Roberta

7

Laube Greta

6

Arrigoni Michela

ne

Carrara Martina

3

Penna Jessica

13

Mbengue Ndack

0

Dieng Aminata

0

Tall Rokhiyata

2

Sala Valentina

0

Morandi Laura

6

Pagani Alice

9

Bonfanti Angelica

0

Reggiani Martina

2
All. Monica Stazzonelli All. Penna Ivan

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Basket Villasanta
9 6
15 10
9 15
8 14
Finale 41 45

 

Tiri Liberi 10 su 17 - su -

 

Sconfitta di misura per le giovani Colleonesi che si trovano ad affrontare una squadra molto più fisica e esperta.

 

I primi due quarti sono tutti di marca bergamasca; Locatelli si mette in evidenza con buone giocate in fase offensiva ben supportata da Laube e Morandi e si va all’intervallo lungo in vantaggio  24 a 16.

 

Dopo l’intervallo Villasanta si sveglia e complice qualche errore di troppo in fase  difensiva il divario si accorcia fino al 33 a 31. La partita non è piacevole molto nervosismo in campo e sugli spalti. Gli ultimi 10 minuti si aprono con un brutto fallo su Locatelli che è costretta a lasciare il campo e chiudere la sua partita.

 

Le padrone di casa sul più 4 si bloccano e non riescono più a trovare la via del canestro  mentre Villasanta trova energia e punti da Pagani. Carrara prova a dare la carica ma purtroppo non basta e la vittoria va a Villasanta.

 

Buona partita, per le nostre ragazze con sprazzi di buona pallacanestro e errori banali ma fa parte della crescita.

 

Prossima partita a Milano contro la corazzata Mbs ma provarci è d’obbligo!!!

 

 

 

2° giornata andata  -  domenica 07/10/2018:      A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore   -   Or. Femm. Giussano :  61 - 48
Don Colleoni Trescore Or. Femm. Giussano

Mozou Ashley

4

Bartesaghi Giulia

7

Cantù Giada

2

Villa Gloria

7

Locatelli Maria (Cap)

5

Cotti Maria Cristina

5

Finazzi Claudia

6

Colico Cecilia

7

Torri Rossella

9

Vitale Giulia

5

Patelli Federica

11

De Cristofaro Giulia

0

Laube Greta

8

De Ponti Alessandra

4

Mbengue Ndack

2

Colombo Elisa

7

Tall Rokhiyata

3

Oggioni Cecilia

0

Morandi Laura

4

Germani Alice

4

Bonfanti Angelica

7

Pozzi Francesca

1

-

-

Nwohuocha Tracy

1
All. Monica Stazzonelli All. Gualtieri Tiziano

 

Risultati parziali

Quarti Don Colleoni Trescore Or. Femm. Giussano
23 7
15 11
9 15
14 15
Finale 61 48

 

Tiri Liberi - su - - su -
 

Arriva il primo foglio rosa per la formazione Bergamasca che riesce, nei primi venti minuti, a mettere in campo buona intensità difensiva e buone soluzioni offensive.

 

Locatelli parte forte con una tripla ben supportata da Laube e si va subito in vantaggio 9 a 1.  Giussano fatica a trovare la retina mentre è Patelli, con una tripla, a dare energia alle padroni di casa. Giussano prova a reagire alzando l’intensità difensiva  ma,  prima Cantù e poi Morandi, riescono a gestire bene il ritmo di gioco e grazie al canestro allo scadere di Torri il vantaggio arriva fino alle 20 lunghezze: 38 a 18.

 

Nella ripresa è Giussano a prendere in mano il ritmo gara, Mozou prova a reagire rubando palla e volando in contropiede ma è un fuoco di paglia, è ancora Giussano con Germani e Bartesaghi a punire dalla lunga distanza dando l’inerzia del gioco in mano alle ospiti che arrivano sul -11. Le pessime percentuali ai liberi complicano non poco la gara delle padroni di casa. Tall attacca il ferro per sbloccare il risultato ma è sfortunata nelle conclusioni come Patelli su uno spettacolare assist della giovane Ndack.  Quando la partita sembra complicarsi (Locatelli e Patelli fuori per infortunio),  è un canestro di Bonfanti e due liberi di Finazzi a mettere la parola fine alla gara.

 

Vittoria sofferta ma meritata.

 

 

1° giornata andata  -  sabato  29/09/2018:      Pall. Fanfulla 2000   -   A.S.D.F. Don F. Colleoni Trescore :  50 - 38
Pall. Fanfulla 2000 Don Colleoni Trescore

Sarzillo

4

Mozou Ashley

2

Bonfanti

2

Luciano Matilde

0

Savini

6

Cantù Giada

2

Rognoni

5

Locatelli Maria (Cap)

7

Bonomi

14

Finazzi Claudia

2

Cerri

0

Torri Rossella

3

Giosuè

3

Patelli Federica

3

Parmesani

3

Laube Greta

8

Sforza

11

Carrara Martina

0

-

2

Mbengue Ndack

2

-

-

Morandi Laura

7

-

-

Bonfanti Angelica

2

All. Bacchini

All. Monica Stazzonelli

 

Risultati parziali

Quarti Pall. Fanfulla 2000 Don Colleoni Trescore
19 14
13 6
9 9
9 9
Finale 50 38

 

Tiri Liberi - su - - su -

 

Comincia con una sconfitta l'avventura del giovanissimo team  Trescore-Ororosa che si trovano ad affrontare una squadra più fisica e pronta tecnicamente. La partenza è buona grazie alla coppia Locatelli-Morandi  ben supportate da Laube ma con il passare dei minuti la difesa ermetica a zona delle padroni di casa abbinata alla pessima percentuale delle Bergamasche danno l'inerzia del gioco a Bonomi e compagne che puniscono con precisione dalla lunga distanza, il vantaggio all'intervallo è di 12 punti 32 a 20  che segnerà di fatto tutta la gara. La reazione però arriva il terzo periodo dove le Bergamasche si avvicinano fino al -5 con due  triple di Patelli e Torri ma Lodi respinge l'attacco vincendo meritatamente l'incontro.

 

A fine gara Coach Stazzonelli commenta così : " Come prima partita mi sento sufficientemente soddisfatta, è un gruppo giovane e nuovo che si è allenato insieme praticamente 3 volte, dobbiamo crescere molto sopratutto come personalità Locatelli e Morandi saranno da esempio ma oggi ho avuto segnali importanti, ottima prova di Mbegue che ha tenuto bene, il lavoro da fare è molto ma la voglia a questo gruppo non manca , insomma si può solo migliorare.